PAGINA DELL'ARTISTA RUXANDRA DALMAZIO ( RUXI )

-clicca per ingrandire

Fantasia

Dimensione di vita

   
   
Ruxandra Dalmazio Ecaterina

nata a Bucarest (Romania) il 18.11.1979

Cittadinanza: italiana

Studio a Genova Via Pisacane 7 r.

Facebook: Il mondo di Ruxandra.

Laurea di 1° e 2° grado in pittura presso l' Accademia Ligustica di Genova.

Attività individuale: pittura e decorazione; scultura in ceramica e carta; decorazione murale.

Ha partecipato a numerose mostre collettive di pittura in ambito nazionale ( Savona, Torino, Milano) e locale, ottenendo premi e riconoscimenti.

Mostre individuali a Genova:

Galleria “Boccadasse” Titolo “ Emozioni di luce e sentimenti di colore”

Galleria di Vico del Duca 2.Titolo”Tra materia e colore”

Torre Nord di Porta Soprana. Titolo: “ Il mondo di Ruxandra”

L' elemento che caratterizza i più recenti lavori di Ruxandra Ecaterina Dalmazio è costituito in prevalenza dal colore acrilico o ad olio dato a forti pennellate e spesso combinato con tocchi ed inserzioni brillanti.

Dal 2010 ad oggi la sua ricerca si è allontanata gradualmente dagli esiti di una forma nella quale il colore già era usato con corposità lasciando emergere l' eco dell' uso della materia cromatica di van Gogh per arrivare ad opere dalla decisa tendenza astratta.

Nei lavori recenti la componente materica degli oggetti trovati, quasi memoria di una ricerca cara all' infanzia, assume talvolta spessore cromatico. Altre volte gioca col pulviscolo luminoso.

Nei dipinti di Ruxandra, memori delle ricerche di Kandinsky e dell' Espressionismo astratto americano, giunge a sfiorare la dimensione materica del colore di certi esponenti del gruppo Cobra.

La pittura di Ruxandra, vivace ed intrepida, si pone come metafora di fremiti e pulsioni dell' anima e prende a pretesto e medium la cosmogonia e la vita per descriverle in gesti e segni da cui affiorano i più nascosti segreti tratti dalla profondità dell' inconscio.

Nell' atto mediatico del dipingere trasmuta colori e luci in emozioni e sentimenti.

 

Ha partecipato a numerose mostre collettive di pittura in ambito nazionale ( Savona, Torino, Milano) e locale, ottenendo premi e riconoscimenti.

Mostre individuali a Genova:

Galleria “Boccadasse” Titolo “ Emozioni di luce e sentimenti di colore”

Galleria di Vico del Duca 2.Titolo”Tra materia e colore”

Torre Nord di Porta Soprana. Titolo: “ Il mondo di Ruxandra”

L' elemento che caratterizza i più recenti lavori di Ruxandra Ecaterina Dalmazio è costituito in prevalenza dal colore acrilico o ad olio dato a forti pennellate e spesso combinato con tocchi ed inserzioni brillanti.

Dal 2010 ad oggi la sua ricerca si è allontanata gradualmente dagli esiti di una forma nella quale il colore già era usato con corposità lasciando emergere l' eco dell' uso della materia cromatica di van Gogh per arrivare ad opere dalla decisa tendenza astratta.

Nei lavori recenti la componente materica degli oggetti trovati, quasi memoria di una ricerca cara all' infanzia, assume talvolta spessore cromatico. Altre volte gioca col pulviscolo luminoso.

Nei dipinti di Ruxandra, memori delle ricerche di Kandinsky e dell' Espressionismo astratto americano, giunge a sfiorare la dimensione materica del colore di certi esponenti del gruppo Cobra.

( Alessandra Gagliano Candela, professoressa Accademia ligustica di Belle Arti di Genova ).

 

La pittura di Ruxandra, vivace ed intrepida, si pone come metafora di fremiti e pulsioni dell' anima e prende a pretesto e medium la cosmogonia e la vita per descriverle in gesti e segni da cui affiorano i più nascosti segreti tratti dalla profondità dell' inconscio.

Nell' atto mediatico del dipingere trasmuta colori e luci in emozioni e sentimenti.

( Giannina Scorza, critica di Genova Arte ).