PAGINA DELL'ARTISTA STEFANO DONNO

licca per ingrandire

 

EAW - Struttura molecolare del dubbio

 

 

 

 

 

Stefano Donno (1975) si laureato nel 2005 in Filosofia presso l’Università degli Studi di Lecce.

Nel febbraio 2013 ha ricevuto una Laurea HC in Juridical Science presso la Moscow University Sancti Nicolai. Ha pubblicato: Sturm and Pulp (Lecce, 1998); Edoardo De Candia, considerazioni inattuali (Lecce, 1999); Se Hank avesse incontrato Anais (Lecce, 1999); Monologo (Copertino, 2001); Sliding Zone (Lecce, 2002); L’Altro Novecento – giovane letteratura salentina dal 1992 al 2004 (San Cesario, 2004); Ieratico Poietico (Nardò, 2008); Dermica per versi (Faloppio, 2009); Mendica Historia (con Sandro Ciurlia, Lecce, 2010); Corpo Mistico (Roma, 2010); Prezzario della rinomata casa del piacere (con Anna Chiriatti, Martignano, 2011); A Sud del Sud dei Santi a cura di Michelangelo Zizzi (Faloppio, 2013), Nerocavo (Copertino, 2014); Breve Commentario alla tavola Smeraldina (Lecce, 2017); Appunti per una fenomenologia dello spirito iniziatico (Lecce, 2017). Suoi interventi poetici, saggi, e articoli sono apparsi su prestigiose sedi editoriali nazionali e internazionali.

E' titolare della casa editrice I Quaderni del Bardo Edizioni.

La sua prima esposizione d’arte è stata nella collettiva Nothing but Art a Roma a cura di Monica Ferrarini nel settembre 2017. Il 14 ottobre 2017 presenta da Overeco Academy di Lecce per la XIII Giornata del Contemporanea di AMACI (Assoociazione dei Musei D'Arte Contemporanea Italiani) il suo progetto EAW - apporti per una fotografia energetica).

Il suo blog è http://stefanodonno.blogspot.it/