Giordano Di FioreDeconstruction II


 

Deconstruction si inserisce in un filone di ricerca che parte dall’idea di opera d’arte come un costrutto ideologico ed estetico mendace, proprio in quanto arte-fatto. In realtà, questo assunto non si riferisce alla sola opera d’arte, ma a tutto quanto l’uomo produce, intellettualmente e materialmente, per comunicare con l’esterno (talvolta, anche con l’interno). Pertanto, decostruire, disarticolare, in questo caso, l’opera d’arte, diventa, se non ricerca di verità in senso assoluto, ricerca introspettiva, meditazione, dunque, atto di conoscenza.

Le opere della serie Deconstruction sono state realizzate, occultate con il colore, di nuovo scoperte mediante processi aggressivi chimici e pittorici sulla tela, che ne vanno a svelare una nuova identità, più profonda e più sospesa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 Tecnica mista su tela  / 60 x 80 / 2017
 Pagina Artista  /
giordano@giordanodifiore.com
  / www.giordanodifiore.com /