PAGINA DELL'ARTISTA LUCILLA VALENTINA BASSO

-clicca per ingrandire

Ancora oggi

Senza titolo

 

Nata a Caracas da genitori italiani nel  1955 .

Trasferita nel 1968 Italia e giā da allora dimostra uno spiccato interesse per la pittura e l'arte in genere poi per svariate vicissitudini non riesce a coltivare la sua passione , la pittura, fino al 1998 quando decide di intraprendere questa sfida che si trasforma in dolce tormento.

 

Partecipa da allora a mostre e concorsi in Italia  conseguendo diverse approvazioni dal pubblico e dai critici : Poggioli Annamaria,Vito Sutto, Santese, Flavio De Gregorio dell'accademia Santasara presso la quale č possibile ricevere ulteriori informazioni "La disposizione figurata in una dimensione scenica nella cui composta visione lineare č definito assai chiaramente l'incontro  della forma, fornisce alla pittrice, Basso Valentina Lucilla, gli elementi nuovi e prossimi ad instaurare nel suo dipinto l'intrigante invito al coinvolgimento emotivo dell'osservatore. Su tale novitā la pittrice diviene Ella stessa partecipe della soave realtā,  che, sia nella chiarezza espressiva che nell'informale riesame percettivo, concepisce il tutto visto in un modello, ove il segno grafico č reattivo al contesto formale, ma diviene azione silente, contemplativa e associativa di legami bene definiti nell'insieme creativo e che fanno del dipinto il suo strumento conoscitivo e altamente comunicativo

 

 

 

CRITICA

Critica del prof. Vito Sutto:

L'artista ama esprimersi sempre con circolaritā. Poliedrica riesce ad esprimere le sue emozioni attraverso l'uso sapiente del colore,passando dal figurativo all'astratto seguendo l'istinto del momento.

 

Critica di Salvatore Russo :

L'artista usa sapientemente il colore giocando con le sfumature dando un tocco molto personale alle sue opere.prediligevraffigurare forme circolari  per esprimere continuitā e la vita che ogni cerchio rappresenta.

 

Critica di Anna Maria Poggioli:

E' con matura luciditā che l'artista esprime il suo sentire di donna riflessiva ed amante del bello in ogni espressione artistica.