PAGINA DELL'ARTISTA ALESSANDRO PIZZO

-clicca per ingrandire

 

Strade 0

 
   
   
Alessandro Pizzo (1972)

Alessandro Pizzo ha cominciato a dipingere con i supporti tradizionali ma li ha subito abbandonati.

La ricerca del nuovo č sfociata nell'utilizzo del Vino.

Definito dai Critici artista inconsueto e volutamente disubbidiente a schemi prefissati, dopo alcuni anni la continua analisi e la spinta dei bisogni interiori l'hanno portato ad utilizzare materiali diversi.

Il risultato di queste nuove opere sfocia prevalentemente nella mancanza di colore, territorio in questo momento per nuovi sprofondamenti.

Dal 2010 ha esposto a : Padova , Roma , Napoli , II° Biennale di Chianciano , LIV°Biennale di Venezia , Palermo , Perugia , XIII° Biennale di Casalserugo, Torino , Massa , Genova, Lugano (CH), Parigi (FR), Berlino (DE), selezionato per la Biennale di Palermo.

E' pubblicato in Libri e Riviste d'Arte Nazionali ed Internazionali

Vive e lavora a Padova