PAGINA DELL'ARTISTA PAOLA MASCHERIN

-clicca per ingrandire

 

Coca Cola

 
   
   
Mascherin Paola nasce nel 1976. Nel 1999 dopo la Laurea all'Università "Cà Foscari" decide di intraprendere un'esperienza personale nell'Estremo Oriente. Frequenta un corso di Calligrafia e di Lingua presso la "Yunnan University" di Kunming nella Repubblica Popolare Cinese.

Il Viaggio come scoperta, evasione ed affermazione pone le basi ad una consapevolezza che si tramuta nella pittura iniziata da autodidatta in uno stile personale.

Contraddistinto dall'utilizzo prevalentemente dei colori primari Rosso e Blu il suo stile è di forte ispirazione Pop.

La scelta del rosso corrisponde ad uno stato d’attivazione, ad uno slancio diretto verso la conquista ad un desiderio ardente ed in espansione. Il rosso è il colore che può muoversi più rapidamente trattenendo legato a sé lo sguardo. Si pensa sia il primo che i bambini percepiscono. E' il colore dell'amore, del dinamismo e della vitalità, della passione e della sensualità.

Per equilibrare le sue opere utilizza il rosso in associazione al blu che induce alla calma e denota uno stato di soddisfatto adattamento. Fissando a lungo questo colore si produce uno stato di quiete, soddisfazione ed armonia. Il blu è il colore della contemplazione e della spiritualità. Per i cinesi il blu è il colore dell’immortalità. E’ associato alla forma geometrica del cerchio, simbolo dell’eterno moto dello spirito, insieme di quiete e dinamicità.

Dinamicità e quiete, la nostra quotidianità è pervasa da questi stati d’animo che, contrapposti, scandiscono la nostra vita.