PAGINA DELL'ARTISTA FRANCESCO CASATI

licca per ingrandire

La nascita Donna > Uomo

Le stagioni

Spiraglio

 

Francesco Casati nasce a Bergamo nel 1983.

Già in tenera età sviluppa curiosità e abili capacità creative e manuali.

Si diploma presso l’istituto tecnico “Leonardo Da Vinci "di Bergamo come perito elettronico, ma seguirà la carriera di panificatore e libero professionista presso l’azienda di famiglia sita in Brembate, dove vive con la moglie Elisa.

Durante questo periodo intraprende numerosi percorsi creativi autodidattici, che variano dalla decorazione, fotografia, restauro di cicli e motocicli, mobili e oggetti vari recuperati.

Ma dentro di se sentiva il desiderio di dipingere anche se da sempre non si sentiva portato per questo; ispirato da un famigliare trova il coraggio di esprimere le sue emozioni e la sua filosofia di vita utilizzando ciò che sapeva far meglio, ossia il pane e l’utilizzo dei colori.

Da qui inizia il suo percorso di “realizzazioni artistiche” con l’intento di migliorarsi sempre più tecnicamente mantenendo semplicità e molteplice significato simbolico di tutto ciò che viene progettato e realizzato nelle sue opere.

“La semplicità simbolica può nascondere e trasmettere emozioni e significati che stanno all’interno della nostra coscienza”.

 

Mostre ed eventi:

catalogo “MI FACCIO LA COLLEZIONE” presso la Mazzoleni art gallery di Alzano lombardo.

Mostra a Bologna presso Wikiarte con relativo catalogo (24/06-14/07) ;

Concorsi on-line con attestato di merito presso il sito AD-ART di Perugia.

Mostra presso Liberart  Arma di Taggia (01-08 luglio 2012).

Articolo su EXPOART di Ottobre.

Mostra collettiva “LUMINOSITA” presso la NEW ARTEMISIA GALLERY di Bergamo;

Mostra collettiva con merito artistico al “NONO TROFEO G.B.MORONI” presso NEW ARTEMISIA GALLERY di Bergamo;

Mostra collettiva “LA VIVACITA’ DEI COLORI” presso il locale la Cicala e la Formica in Via Leonina 17 quartiere Rione, Roma.