PAGINA DELL'ARTISTA FLORA BRESCIANINI

-clicca per ingrandire

 Metamorfosi planetaria Storia raccontata - La Deposizione
 

Rapporto d'amore

 

Flora Brescianini e' nata a Brescia dove vive e lavora

Una passione forte per l'arte nata come esigenza di rappresentare il quotidiano trasformato in sogno attraverso arti figurative come la fotografia e pittura tecnica mista.

 Nel 2003  grazie al Docente Luigi Mazzoleni, in un corso di formazione artistica, viene portato alla luce un mondo sommerso da molti anni, la vita vissuta in un'altra dimensione, un mondo immaginario che trasfigura spesso nel mondo reale ; un mondo reale che perde le sue forme, dimensioni dilatandosi nell'immaginario (per comunicare con l'immaginario ).

 Si iscrive a corsi di specializzazione artistica :

 ·artistico e culturale del mondo occidentale europeo

·la nuova corrente artistica del Futurismo

·messaggio subliminale in immagini

·coscienza in ambito psicologico nella raffigurazione

·il conscio “imponendosi” su di esso e le sue trasfigurazioni

 Inizia così un percorso  che porta alla ricerca di un itinerario il cui linguaggio passa dalla raffigurazione di realtà oggettiva alla trasfigurazione con la mente di forme reali modificandole e creando forme di astrazione ed informali.

 La prima personale nel 2006 “ARTE PER TRADURRE LA REALTA' le mie emozioni viste attraverso i vari momenti dell'arte.

Ricerche artistiche con immagini che coinvolgono i nostri sensi.

Impressionismo, cubismo, dadaismo, surrealismo, pittorialismo una panoramica di immagini, un magico movimento di percezioni.

 Nel 2007, 2008 altri corsi di specializzazione e partecipazioni a vari seminari

 ·pensiero della coscienza, delle idee, delle immaginazioni, dei desideri, di ogni raffigurazione del mondo, può essere sia conscio che inconscio

 Partecipazione a varie mostre collettive e personali in Italia e all' Estero.

 

L’INCONSCIO IN UNO SPECCHIO DI IMMAGINI

Flora Brescianini ci sorprende con le sue doti introspettive per le sue straordinarie capacità di raccontare e raccontarsi attraverso immagini sospese nel tempo e dilatate nello spazio. 
Sono icone fluttuanti, frutto di un’intensa indagine intellettuale e artistica  perpetrata mediante un fervido impiego delle nuove tecniche fotografiche. 
Ignoti dettagli del vivere quotidiano vengono estrapolati dal contesto generale per enfatizzare le qualità comunicative di ciò che ad altri appare superfluo. È questa una nuova poetica dell’immagine, capace di svelare i segreti più reconditi della psiche.
La tela “Desiderio” s’impone nell’immaginario creativo come uno specchio di innumerevoli sensazioni legate all’inconscio ed esaltate da una magnetica luminosità bicromatica che sorride all’anima.

Sabrina Falzone

 

Critica di Giovanna Galli
FLORA BRESCIANINI
 
Le sue fotografie sono gli appunti visivi di un universo di emozioni,che completano un diario esistenziale che fa della Bellezza il suo principale codice interpretativo.
Riprodotte secondo le declinazioni che percorrono la storia dell'arte,mescolando virate impressioniste,cubiste,surrealiste,simboliste,e trasferite sulla tela,non fanno altro che rendere  pubblico quel diario,trasportando l'osservatore direttamente al punto di origine dell'emozione dell'artista,lungo un itinerario espressivo affascinante e coinvolgente.
 
Giovanna Galli  08 /11/2008
 

Fulgide immersioni in un microcosmo liquido

E' riflettendosi nello specchio della quotidianità che l'intima poesia dell'oggetto inanimato si spiega a nuove relazioni spazio-temporali.

La sperimentazione creativa di Flora Brescianini si avventura nei sottoboschi dell'immaginazione per approdare a straordinari frammenti di realtà, frutti di un'espressione psicologica maturata nell'ambiente bresciano.
 
“La vita intorno a noi trasmette messaggi emozionali”: così l'autrice descrive il battito romantico delle sue fotografie, divenendo raffinata interprete del mondo esterno che riesce a tradurre in scatti onirici di particolare suggestione.

Il suo microcosmo di attimi si tramuta in un diario di messaggi sospesi, rintracciabili nella tensione luministica di ogni fotografia.

 
 E,' infatti, la luce ad esercitare un notevole peso mnemonico nello Still Life di Flora Brescianini, che senza indugi trasferisce sulla tela la propria visione surrealista in uno scenario sfocato, recondita sede dell'irreale.
 
 Il suo armonico pittorialismo pone gli oggetti ordinari in una verità assoluta,decontestualizzandoli dalle loro funzioni quotidiane, per assegnarvi inedite accezioni sensoriali e nuovi panorami interiori.
 
Il processo di meditazionedell'artista e la sua rielaborazione psichica è ostentata dall'atmosfera esuberantemente vivace di queste immagini, intrise di un cromatismo metaforico e i grado di suscitare intense emozioni nell'animo umano.
 
L'effetto flou che ne deriva è sorprendente.
 
La dolcezza dei sogni di Flora Brescianini rammenta un emisfero femminile nascosto, sopito nel dettaglio e suggellato dall'istante, dove l'osservatore s'immerge in fulgide visioni dell'inconscio, dissolte in un universo percettivo liquido e irrazionale.
 
Le opere dell'artista sono in permanenza presso la Galleria Il Borgo di Milano in corso San Gottardo 14.

Sabrina Falzone


MOSTRE PERSONALI

 2010    Aprile            “Coulers de l’Art Couleurs del’Ame     Villa Magalene  Nizza     Lorenadia Vidoni

 2009   Febbraio         Passato... Futuro “                      Life Gallery  Brescia                 Luigi Mazzoleni

 2008  Dicembre      “La poesia delle immagini”         Galleria d'arte “REARTUNO         Renato Oliva

  2008  Novembre      ”Profondo Rosa”                      Centro Fieristico Montichiari  Brescia

 2007 Marzo             “ Il Sogno”                                 Life Gallery  Brescia                     Luigi Mazzolen

 2006  Dicembre       “Arte per tradurre la realtà”         Santellone Resort Brescia

MOSTRE COLLETTIVE

MOSTRE COLLETTIVE

 

2011        “Premio x Arte 2010 “           Premio Pittura Contemporanee  Art Hotel Expo            Fucecchio  ( Firenze)  

 2010    Dicembre          “Premio Firenze 2010”  XXVIII Edizione  Palazzo Bastogi               Firenze  Centro Culturale Firenze-Europa “Mario Conti “ 

 2010   Novembre          “I colori della mia terra”   “Settimo Trofeo Moroni “Concorso Pittura  New Artemisia Gallery    Bergamo     M.G.Frassetto 

 2010   Ottobre              “Arte in Fiera  “      Rassegna d'arte contemporanee   Longarone Fiere Belluno    Galleria il Candelaio 

 2010  Settembre           “Percorsi d' Arte nella terra dell'alabastro”   Em'arte 2010  Concorso Internazionale Arti Visive   Castelli

2010  Giugno /Luglio  “Estasi “             Esposizione d’Arte contemporanea     Art Hotel Expo                Fucecchio ( Firenze )             Federico Bellini

 2010   Maggio              “Sguardi Astratti   4 “   Esposizione D’arte Contemporanea     Galleria Il Candelaio    Firenze   Eco d’Arte Moderna il Candelaio

 2010   Maggio              “Arte Citta' Amica “  Premio Internazionale di Pittura Disegno e Grafica     Galleria d’Arte   Torino           Raffaella Spada     

 2010   Aprile               “Premio Italia per le arti visive”XXV  Edizione             Certaldo ( Firenze)      Eco d’arte Moderna Il Candelaio   

 2010   Aprile                “Primavera Cromatica “   Mostra   Mercato D’Arte Contemporanea         

        /Giugno              Art Expo Hotel      Fucecchio  (Firenze)  Federico Bellini  

 2009   Novembre          “Premio Firenze 2009”    XXVII Edizione  Palazzo Vecchio   Firenze  Centro Culturale Firenze – Europa “ Mario Conti “  

2009  Novembre         “Emozioni”                       Mostra Concorso Pittura Sesto Trofeo Moroni   Bergamo     M.G.. Frassetto  

 2009  Settembre        “ Voyage dans la couleur”    Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea     Villa Magdalene  Nizza     Sabrina Falzone

 2009 Luglio                “Rivelazione Naturalistica Concorso Fotografico

        Settembre           Courmayeur                         Isabella Vanacore Falco    

 2009   Luglio              “Linguaggi Materici           Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea   Desenzano  ( Brescia)   Sabrina Falzone

 2009   Luglio            “Il respiro dell'anima             Mostra Internazionale d’Arte contemporanea  San Giminiano (Siena)   Sabrina Falzone

 2009   Giugno       “ Percezioni oniriche “           Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea  Galleria Il Borgo Milano      Sabrina Falzone

 2009   Maggio      “ Armonie a confronto “         Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea    Galleria Zamenhof   Milano  Francesca Bellola

 2009   Maggio       Capolavori Astratti “           Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea    Caffe' Letterario   Roma    Sabrina Falzone

 2009   Aprile        “ Esplosione del colore “        Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea     Caffe' Letterario    Roma      Sabrina Falzone

 2009   Aprile      Visioni d'Oriente e D'occidente “ Biennale Itinerante  d’Arte Contemporanea      Caffe' Letterario Roma   Sabrina Falzone  

2009   Marzo       “ Sinfonie d'acqua”                 Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea      Galleria Il Borgo  Milano    Sabrina Falzone

 2009   Marzo      “ Arte in Rosso “                       Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea     Galleria  Il Borgo Milano    Sabrina Falzone

2009   Marzo      “Armonie e contrasti”              Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea         Caffe' Letterario  Roma    Sabrina Falzone

 2009   Gennaio    “Bergamo Arte Fiera 2009 “  Mostra d’Arte Moderna e Contemporanea     Quartiere fieristico Bergamo   Galleria REARTUNO