PAGINA DELL'ARTISTA RUBIGNA CHASTENAY

-clicca per ingrandire

 
L'unione che dà la vita  
   
   
Rubigna Chastenay è nata ad Albenga sotto il nome di Veronica Ronca il 16 febbraio del 1987.

A soli quattordici anni inizia a dipingere alcuni soggetti, tra cui l'unico rimasto “Ragazza alla moda” per poi lasciare la tecnica ad olio per imparare quelle di fumetto.
A sedici anni riprende lo studio delle tecniche pittoriche e si dedica in modo specifico all'acrilico e ai colori a tempera, qualche anno più tardi, nel 2009 riprende in mano il colore ad olio decidendo che questa tecnica fosse la migliore tra le varie sperimentate.
Tra le sue opere emergono anche numerosi acquarelli su cartoncino rappresentanti dame veramente vissute alla corte di Versailles.
In questi anni ha anche composto numerose poesie e racconti ed organizzato alcune selezioni poetiche...

Critiche
Ricevuta per il quadro: “The Phantom of the Opera/ Il Fantasma dell'Opera”
Un'interpretazione dalla eccellente comunicazione emotiva scaturita dall'attenta analisi del contesto esistenziale, da cui evince il grande talento artistico.
“Professoressa Anna Francesca Biondolillo”


"A metà tra la purezza e il peccato, tra la spiritualità e la passione, tra la luce e l'ombra più misteriosa, le donne dipinte da Rubigna Chastenay sono vive, presenti: sentiamo il loro respiro, avvertiamo il loro profumo. La donna con i suoi dubbi amletici e il suo fare abbagliante caratterizza il modus operandi della bravissima Artista Rubigna Chastenay. Le linee si fanno essenziali e il rimando interpretativo chiaramente evidente. I contorni delineano una realtà che torna alla luce."
Salvatore Russo


Veronica Ronca, in arte Rubigna Chastenay, sorprende per le sue figure umane reali e al contempo metaforiche. La sua arte dal respiro cosmico e dalle atmosfere sorprendentemente medievali assume un ruolo davvero interessante all'interno del panorama artistico contemporaneo. Sagome grandiose dai tratti anatomici classici, colori violentissimi e carichi sulla tela, un senso magico e mistico della natura e dell'arte: questi sono sicuramente i caratteri distintivi della sua pittura. Il carattere drammatico di ogni suo quadro sembra voler accentuare l'autobiografismo di taluni soggetti, non nel senso stretto del termine, bensì nel suo senso più ampio: nelle sue opere, infatti, l'artista racconta sempre se stessa, in un viaggio metaforico senza sosta. I suoi quadri pieni di forza e di colore donano emozioni reali allo spettatore, cosicchè un ceto gusto classico si sposa perfettamente con i gusti più
difficili del pubblico contemporaneo.
Rubigna Chastenay segue certamente propri percorsi stilistici e non pare affatto voler imitare o anche solo seguire alcuna scuola pittorica, e ciò la conduce verso mete assolutamente originali.
Dott. Nadine Giove.

Curriculum:
-Arriva seconda al Concorso "C'ERA UNA SVOLTA (Sez disegno) nell'anno 2002.
-Nel 2004 viene pubblicato un suo lavoro sulla rivista "Pop's"
-Il 30-04-2005 ,grazie alla GIORNATA DELL'ARTE ,tenuta a Savona dal Liceo Vengono tenuti in mostra due dei suoi quadri (uno dei quali fatto in collaborazioni con una sua compagna di classe).
-Nel settembre 2005 Vince (insieme alla sorella: Collage ,colore sfondo: Esmeralda ;Schizzo abiti e colorazione di essi :Rubigna Chastenay) il "Superconcorso Vibrart" vincendo così l'autografodisegnato dal bassista delle Vibrazioni : Alessandro Deidda .
-Nel 2005 viene pubblicato un altro suo lavoro sulla rivista Pop's
-Nel luglio 2007 gli viene pubblicato il primo libro di sue poesie inedite da parte della Vitale
Editori dal titolo : "POESIE D'AMORE: E NON SOLO"
-Nel dicembre 2007 viene pubblicata l'antologia "LA GRANDE LUNA." Contenente la poesia : "La madre" dedicata a tutte le madri.
-Nel dicembre 2007 vince il concorso : "TRA UN FIORE COLTO E L'ALTRO DONATO V" venendo pubblicata nel libro omonimo con la poesia :"L'amore che non sai di darmi."
-Nel gennaio 2008 è scelta per la "RACCOLTA ANTOLOGICA DI POESIA CONTEMPORANEA" vol. 2
-Nell'aprile 2008 viene pubblicata nel volume di racconti erotici dal titolo: "IL PROFUMO DELLA PASSIONE" edito dalla Vitale Edizioni.
-Nel maggio 2008 viene pubblicata la bozza originale del suo primo romanzo (scritto per primo e lasciato il più possibile come era alle origini della scrittura) "Cuore di Dama: diario di un amore
in un'epoca in cui l'amore non esisteva."
-Nel settembre 2008 pubblica: "Poesie dal Cuore"
-Nel marzo 2009 viene selezionata per "Enciclopedia dei poeti italiani" della Aletti editore.
-Nel 2009 viene inserita un'intervista con poesia nel giornale provinciale "FORTORE" di Foggia.
-Agosto 2009 esce la trilogia di poesie, racconti, illustrazioni selezionati da Rubigna dal titolo "Storie di donne"
-06/10/2009 Prima mostra dei quadri di Rubigna al Reflex di Ceriale.
-14/11/2009 Mostra pittorica al Multiplex di Albenga.
-20/12/2009 riceve il “Trofeo città di New York” per l'Opera “The Phantom of the Opera/ Il
Fantasma dell'Opera” + Attestato di merito artistico con critica da parte della professoressa Anna Francesca Biondolillo.
-01/03/2010/(al) 10/03/2010 Espone due suoi lavori alla Mostra collettiva "Sensibilità contemporanea" presso il centro espositivo di Sanremo "Italo Calvino"
-27/03/2010 Al 04/04/2010 Espone “The Phantom of the Opera” alla mostra collettiva dei partecipanti del concorso “Città di New York” presso il salone espositivo Arte città amica di Torino.
-Dal 22 agosto al 02 settembre 2010 espone alcune delle sue opere nella mostra collettiva "Appunto Donna"
-Dal 16 al 25 settembre 2010 partecipa alla mostra "Il Mare" presso il centro Italo Calvino di Sanremo (IM)
-Il 19-10-2010 vengono pubblicate due sue opere all'interno della rivista on-line Wiccan “Sentiero Wicca”
-il 13 11 2010 riceve il premio “L'Ercole di Brindisi” con nomina di ambasciatore dell'arte del Mediterraneo.
-Il 27 novembre 2010 riceve la mansione speciale al concorso "La favola e il sogno (Omaggio a Lina Lanteri) "VERONICA RONCA IN ARTE RUBIGNA CHASTENAY PER L’INTERPRETAZIONE SOGGETTIVA DELLA FANTASIA CHE INVITANO A UN MUTAMENTO DI VITA, AD ESSERE DIVERSI E MIGLIORI DI QUELLO CHE SI E’. LA RICERCA ESTETICA DIVENTA UN GRIDO DELL’ANIMA CHE SI TRAMUTA IN DESTINO E VALORI ESPRESSIVI."
-Dal 20 al 30 novembre 2010 partecipa alla mostra collettiva del concorso "La Favola e il sogno" presso il centro espositivo Italo Calvino di Sanremo.
-Dal 16 al 30 dicembre 2010 organizza la mostra "Storie e volti di donna" nella città di Alassio (SV)