PAGINA DELL'ARTISTA TERESA PALOMBINI

-clicca per ingrandire

La spartizione Rivitalita'

Voglia di tenerezza!!

Unica

Sola !

Alice non abita piu' qui

Il mio domani non sara' un vuoto a perdere

Una Carezza dalla memoria

Voglio volare !

... Perchè nessuno mi ascolta!!

Il cibo per la mente

Volo di fantasia

... se solo Tu fossi qui !

Accarezzando un sogno

13 Novembre 2015

Sento ancora il suono della tua voce

Attenti al lupo

Scambi di ruoli

 
 

Vivo e lavoro a Verbania, sul Lago Maggiore.

Sono da sempre sensibile a tutto ciò che la creatività mi permette di realizzare. Per motivi diversi non ho potuto frequentare indirizzi artistici specifici. Grazie all'incontro con l'Associazione "La Macchia" che opera sul mio territorio, dall'Ottobre 2008 è iniziato il mio percorso con la pittura ad olio.

Vivo la pittura come una grancassa comunicativa; una rappresentazione visiva di sensazioni, d’emozioni, ed anche, a volte, come un volano che mi accorda l’opportunità di esprimere i miei stati d’animo rispetto a tutto ciò che mi circonda.

Dipingere mi colma di gratificazione e mi fa riappacificare con la vita ed i problemi quotidiani.

CRITICA

Attraverso un’analisi concettuale che parte dalla scomposizione del segno, Teresa Palombini riesce a sedurre la psiche di chi osserva le sue opere. Una figurazione che si discosta dal banalismo di massa per affrontare tematiche che hanno nella crisi di identità e nel tema del doppio la loro origine. Realtà fortemente antinomiche fuoriescono dalle sue tele. Problematiche sociali legate alla catastrofe giapponese e alla crisi urbana divengono l’oggetto d’indagine sul quale la Palombini concentra le sue ricerche. La realtà viene ricollocata spazialmente in spazi non propri quasi ad arrivare ad un surrealismo moderno che però ritrova nelle problematiche contemporanee il suo spunto creativo. Per la qualità delle sue opere Teresa Palombini merita sicuramente l’attenzione di collezionisti e addetti al settore.
Dott. Salvatore Russo

 

Premio OSCAR dell'Arte MONTECARLO

Voglio esprimerle i miei personali complimenti per il suo lavoro svolto nel corso dell'anno, ed in particolar modo, per l'opera presentata a Montecarlo in occasione del Premio Oscar dell'arte e le tele esposte al Grand Hotel di Portovenere.
"Le sue opere confermano una ricerca creativa, condotta con valido talento espressivo, difficilmente riscontrabile nell'ormai soffocato panorama artistico che ci circonda.

La sua arte nasce dalle sue libere ed intime emozioni d'artista, filtrate dalla sua magica visione interiore, trasportando sulla tela, il diario di un emozionante viaggio cromatico" F.C.
Non posso che confermare i giudizi espressi dai colleghi critici presenti alla premiazione ed in particolare di:

Maurizio Gnali, Renato Chiesa, Patrik Moya, Eraldo Vinciguerra, Mariarosaria Belgiovine, Constantin Neascu, Elena Cicchetti, Monique Thibudein e Chalrolle Ritzow.

 

Personale al “Bar Lago”

- Largo Tonolli – VERBANIA Pallanza

Esposizione 1 Settembre 2009 al 21 Settembre 2009

 

“PREMIO GIORGIONE

Concorso Internazionale di Pittura a tema fisso e a tema libero, Grafica/Acquarello, Fotografia/Grafica digitale, Sezione Internet e Scultura

27 Marzo al 10 Aprile 2010

Attestato Segnalazione con merito con l’opera “Angoscia!”

 

“PREMIO PONZANO”

Concorso nazionale  di Pittura Grafica e Acquarello – Prima Edizione –

23 Aprile al 1 Maggio 2010

Attestato di Segnalazione con l’opera “Angoscia!”

 

Mostra 30 x 30 ARTE x la F.O.P. (Onlus fibrodisplasia ossificante progressiva)

CASA CERETTI – Via Roma 42 VERBANIA Intra

27 Marzo al 17 Aprile 2010

Con l’opera “Pianto”

 

“Arte in piazza”

Esposizione opere Comune di CAMERI – Piazza Dante

2 Giugno 2010

 

BORGO ANTICO DI MONTORFANO (Mergozzo Verbania)

Concorso di Pittura con sezione estemporanea

Tema Concorso: Giorno di Festa

26 – 27 Giugno 2010

 

“PREMIO “COMUNE DI TRIVERO”

25° Concorso Nazionale di Pittura contemporanea

Organizzato dall’Associazione Culturale “Il Prisma”

3 – 17 Ottobre 2010

Premiato con l’opera “Rivitalità”