PAGINA DELL'ARTISTA GIAN LUCA GALAVOTTI

-clicca per ingrandire
 
Ombretta Disvetro  
     
     

Modenese di nascita, classe 1967, dipinge fin da bambino con curiosità, passione, per voler imprimere un pensiero su una tela che diventa, come vedremo, espressione reale e realistica di un mondo che lo circonda e che coinvolge lo spettatore in sensazioni semplici, primordiali, a tratti sorprendenti.  Autodidatta inizia a dipingere all’età di 12 anni la sua opera numero 0 “Paperino”. Le sue prime realizzazioni sono l’inizio di una crescita costante verso le attuali. Il “lusso” della gavetta sembra oramai, ai giorni nostri in ambito artistico (cinema,musica,teatro,...) uno smacco dal quale spogliarsi velocemente quasi il nostro passato possa affondare il talento di oggi. Invece Galavotti lavora su quel passato, lo elabora, lo raffina e lo colora con tonalità uniche e immediatamente riconoscibili.

Da cosa nasce cosa. Il regalo di una valigetta con colori ad olio ed è stato come donare foglio e calamaio a Brecht, un palco della fredda Parigi alla Piaf o un’ispirazione a Ungaretti. Non a caso cito questi tre mostri sacri non per enfatizzare il Galavotti come artista ma come persona. La drammaticità è anche frutto di alcune opere che non appaiono di certo tali, ma che ne contengono necessariamente la forza.  Vi è un periodo di buio o per meglio dire di sospensione che spazia dal 2000 al 2004 quando l’artista  rifiuta la pittura, se ne dimentica non per l’insuccesso, non per pigrizia ma, a mio avviso, per paura. Certo, il talento a volte spaventa, ha fatto tremare  anche i più grandi. L’emozione e la paura di doversi misurare, di doversi scontrare con un mondo che poco ci appartiene.

Nel 2004, Galavotti riprende l'attività grazie ad una commissione. E nasce così “nuvole blu”. Colori forti, questa tela rappresenta una vera esplosione, una nascita, un movimento agli occhi dell’osservatore che diventa forza pura. La forza semplice del talento.

Da allora Galavotti dipinge per passione, ma con costante crescita di apprezzamenti e di mostre che lo vedono, a partire dal 2006,  esporre in varie situazioni e località in Italia e all’estero.  

MOSTRE

-          LONDRA  – collettiva presso Bhavan UK Centre – febbraio 2013

-          BOLOGNA - personale presso Galleria Wikiarte – febbraio 2013

-          BOLOGNA - collettiva “E = mc2” presso Galleria Wikiarte – agosto / settembre 2012

-          BARCELLONA – collettiva “Doble Show” presso Crisolart Galleries – giugno / luglio 2012

-          CAERANO DI SAN MARCO (TREVISO) – collettiva “Incontri d’Arte” presso Villa Benzi Zecchini – maggio / giugno 2012

-          BOLOGNA - collettiva “Street View” presso galleria Spazio San Giorgio – maggio 2012

-          FORLI’ - personale presso Arte Fiera “VERNICE” - marzo 2012

-          CESENATICO – “Collettivo Artisti Cesenatico” - febbraio 2012

-          FIRENZE – mostra Finalisti “XXIX PREMIO FIRENZE” – gennaio 2012

-          LONDRA – collettiva “Art Italy in London” – ottobre 2011

-          MIRANDOLA personale presso chiesa SS. Sacramento - settembre 2011

-          BERLINO – collettiva “Grosse Berlin 2011” – luglio / agosto 2011

-          BRUXELLES – mostra finalisti “Premio Tokyo 2011” – luglio 2011

-          SORANO – collettiva “Passeggiando nell’Arte” – aprile / maggio 2011

-          TORINO – collettiva “EXPOCASA” – febbraio / marzo 2011

-          CESENATICO – “Collettivo Artisti Cesenatico” - febbraio 2011

-          ROMA – collettiva Finalisti “VIII PREMIO OPEN ART” – gennaio 2011

-          PITIGLIANO – “ArtExpò 010” - dicembre 2010 / gennaio 2011

-          PECHINO – 13^ Fiera Internazionale d’Arte – World Trade Center – agosto 2010

-          FANO – personale presso Art Gallery Santa Teresa - luglio 2010

-          SPA (BELGIO) – collettiva “Premio Medaglia d’Oro Città di Spa 2010” presso Galerie d’Art de l’Office du Tourisme – giugno / luglio 2010

-          FIUME (CROAZIA) – collettiva “Grand Tour” presso Castello di Grobnik – giugno / luglio / agosto / settembre 2010

-          GUBBIO – collettiva “Gubbio by the sea 2010” - aprile 2010

-          TAORMINA – collettiva “Emozione” – marzo / aprile 2010

-          STOCCARDA – Mostra Finalisti concorso “Syrlin International Artprize 2010” - Arte Fiera “ANTIK & KUNST” – gennaio 2010

-          LONDRA – collettiva “ART IN MIND” presso The Brick Lane Gallery - novembre 2009

-          FORLI’ – personale presso Arte Fiera “CONTEMPORANEA” - novembre 2009

-          PARIGI –  Arte Fiera “ART SHOPPING” - CARROUSEL DU LOUVRE - ottobre 2009

-          MILANO – collettiva “ART/CHITETTURE E PAESAGGIO URBANO” - maggio 2009

-          FORLI’ – personale presso Arte Fiera “CONTEMPORANEA”  - novembre 2008

-          LAZISE – personale presso Sala Civica Comunale - aprile 2008

-          BERGAMO – personale presso New Artemisia Gallery - dicembre 2007

-          TREVISO – collettiva “I Cammini dell’Arte” - settembre / ottobre 2007

-          MIRANDOLA – personale presso chiesa SS. Sacramento - settembre 2007

-          PACENGO di LAZISE – personale presso Sala Civica Comunale - luglio 2007

 

Attualmente l’artista è impegnato nell’arricchimento delle sue opere.

Ed ecco che l'apparente anonimato di  un cartello stradale o un paesaggio architettonico potranno, negli occhi di chi osserva, rivelare caratteri unici e inconfondibili.